Variegato ai 5 cereali

INGREDIENTE CARATTERIZZANTE

Crema al cacao e nocciole

ORIGINE

Italia

INGREDIENTI

Latte, zucchero, crema al cacao e nocciole (zucchero, nocciole, oli vegetali, latte magro in polvere, cacao, lecitina di soia, aromi), crema di panna (panna, latte, farina di semi di carrube, farina di semi di guaar, destrosio, mono e digliceridi degli acidi grassi, aromi), cioccolato bianco con cereali (zucchero, grassi vegetali, olio di semi di girasole, latte magro in polvere, fiocchi di frumento e soia (farina di frumento, farina di soia, farina di malto d'orzo, zucchero, sale, fruttosio), crusca di frumento (crusca di frumento (crusca di frumento, farina di malto d'orzo, zucchero, sale), crispies di frumento, riso, mais, (farina di frumento, farina di riso, farina di avena, farina di malto d'orzo, zucchero, cacao, farina di mais, sale), latte intero in polvere, amido di mais, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aromi).

ALLERGENI

Latte, nocciola, glutine

LO SAPEVI CHE...

La Nutella nasce ufficialmente nel 1964 , ma le sue origini risalgono agli anni '40, alla fine della seconda guerra mondiale. Fu allora che Pietro Ferrero, un pasticcere di Alba, provò a sostituire il costosissimo cioccolato con le nocciole (un prodotto tipico delle Langhe piemontesi): nacque così la Pasta Gianduia (o Giandujot), che era confezionata sottoforma di pani avvolti nella carta stagnola, si tagliava a fette ed era economica. Nell'estate del 1949 la ricetta venne ritoccata e l'impasto reso più morbido, cremoso. Da lì a due anni venne lanciato un nuovo prodotto, la Supercrema, che venne confezionata in barattoli e venduta come crema spalmabile. Nel 1964 il nome venne modificato in Nutella (al suffisso "nut", che si rifà al termine inglese di nocciola, venne agganciata la desinenza "ella", che evoca attributi positivi ed è facile da pronunciare ad ogni latitudine).

Category
Variegati