Pera

INGREDIENTE CARATTERIZZANTE

Pera

ORIGINE

Italia

INGREDIENTI

Pere, zucchero, acqua, farina di carrube.

ALLERGENI

-

LO SAPEVI CHE...

L'albero della pera è molto robusto e di medie dimensioni (può raggiungere i 15 metri di altezza) con radici molto profonde. Per "approfittare" delle proprietà ed i benefici delle pere è assolutamente indispensabile consumarle fresche; quelle in scatola hanno proprietà che non possono essere minimamente paragonate a quelle fresche. L'Emilia Romagna è la prima regione italiana in termini di quantità di pere prodotte in un anno; si stima che il 70 % della produzione nazionale arrivi da questa regione. I tipi di pera più diffuse sono le seguenti: Pera William: è la pera più coltivata in assoluto, soprattutto in Emilia Romagna, ha la polpa bianca ed è molto dolce. Sul mercato è disponibile da Agosto ad ottobre/novembre. William rossa: a differenza della sorella questa pera è disponibile fino a gennaio, la sua buccia è di un colore giallo rossastro con la polpa dal gusto dolce ma leggermente acidulo; è molto ricca di fibre ed è quindi consigliata alle persone afflitte da stitichezza. Decana: pera con buccia color verde/giallo, polpa bianca dal gusto dolce, lievemente acidula; presente soprattutto in Emilia Romagna si raccoglie, in genere, nella prima decade di settembre. Abate: pera con buccia di colore verde/giallo, assume sfumature arancio durante la maturazione, la polpa è bianca con consistenza "granulosa", molto dolce ed aromatica. Conference: buccia verde/giallastra, polpa bianca molto dolce ed aromatica, si raccoglie agli inizi di ottobre e va consumata entro due settimane dalla sua raccolta. Kaiser: buccia gialla rugginosa, polpa bianca giallastra a carattere granuloso e dal sapore molto dolce; si raccoglie agli inizi di ottobre. altre varietà di pera sono: La Guyot, la Coscia, la Santa Maria e la Passa Crassana.

Category
Sorbetti